l’ansia e i massaggi

La vita di oggi porta le persone a vivere una condizione di costante inquietudine e di timore di non poter gestire le proprie emozioni , le proprie ansie e apprensioni. Questo stato porta dei sintomi che spesso vengono travisati perchè generici: mal di testa, dolori muscolari, insonnia, difficoltà di concentrazione, sudoriazione, tachicardia, vertigini che vengono a compromettere notevolmente la qualità della vita stessa, perchè le obbliga a vivere sempre in tensione. Il diaframma bloccato, dà un senso di soffocamento e la persona digerisce male, sente come un crampo alla bocca dello stomaco e vive in apnea. A volte già dopo il primo massaggio ci si sente pieni di pace e tranquillità; si è più belli e anche il tuo corpo ti ringrazia! Essere bravi tecnici del massaggio significa anche fare un buon prezzo accessibile per tutti !

 

 

possiamo ridurre la pancia col massaggio ?

La pancia piatta è uno dei nostri obiettivi per eccellenza, ma troppo spesso a causa della vita sedentaria, cattiva alimentazione e pigrizia , ci ritroviamo a sentirci inadeguate/i e con l’arrivo delle prime giornate di sole a vederci appesantiti senza sapere come fare ad eliminarla il prima possibile. Se i chili da eliminare sono pochi e non c’è un vero bisogno di un dietologo, in poco tempo si possono avere dei risultati ragguardevoli associando un po’ di attenzione all’alimentazione,  di attività fisica  e un buon massaggio .

Non dobbiamo patire la fame o fare delle diete con strane restrizioni, che poi si verrebbero a pagare col tempo, la cosa indispensabile è dare al corpo tutto cio’ di cui ha bisogno, calando un po’ le razioni , calando i carboidraiti e i cibi ricchi di grasso e di zucchero, preferire frutta e verdura a pasta e pane , bere acqua soprattutto lontano dai pasti e aggiungere qualche tisana calda mirata al nostro scopo.

I massaggi è preferibile farli in tutto il corpo, dando molta attenzione al ventre, per drenare i liquiidi, sciogliere gli eccessi adiposi, nutrire i tessuti , tonificarli, togliere l’effetto buccia d’arancia .

Il biomassaggio è molto indicato per raggiungere il nostro obiettivo, perchè lavorando sulla nostra centratura e sull’ascolto corporeo, aiuta a regolare l’appetito, donando armonia alla digestione e migliorando lo stato psicofisico

Non dobbiamo dimenticare l’attività fisica , le passeggiate fanno bene , ma per rimodellare la pancia e gli addominali bisogna aggiungere un po’ di ciclette, nuoto, corsa, non importa cosa, ma cercate di fare qualcosa con una costanza di 2 o 3 volte la settimana e cercate di  fare qualche serie di esercizi in casa alla sera o alla mattina, con costanza  e vedrete che in poco tempo ritornerete ad avere un ventre da invidia !!!!!

la pelle: un crocevia della salute

La malattia rappresenta uno squilibrio del nostro organismo, che vive in un continuo scambio di energia con il mondo esterno:alimenti, calore, stimoli fisici, ambientali affettivi, conflittuali, sono tutti elementi che contribuiscono a mantenere in equilibrio il nostro metabolismo ( la così detta omeostasi corporea). Questa omeostasi è regolata da un complesso meccanismo nel quale entrano in gioco gli stimoli nervosi, le ghiandole endocrine e il sistema immunitario: tutto il meccanismoè regolato a sua volta dalla nostra psiche, sottoposta di continuo a una serie infinita di stimoli, definiti come stress. Lo stress ha un significato complesso che sta ad indicare la risposta psicofisica dell’organismo a una richiesta ambientale . questa richiesta puo’ essere di  varia natura ( stressor) affettiva e sociale, culturale, biologica, chimica, puo’essere acuta e cronica, minacciosa o piacevole . la risposta della persona è sempre soggetiva e il medesimo stressor può provocare reazioni diverse, da positive( eustress) a negative ( distress) a seconda di quale via neuroendocrina è stata attivata. Lo stesso evento puo’ produrre due risposte, di attacco o di fuga oppure una resa come la depressione

Con  il percorso di sensibilizzazione corporea andiamo a togliere quello stress che crea brusio nel nostro corpo e non permette agli organi di comunicare correttamente , andiamo a creare una mappa corporea che ci permette di sapere dove siamo nello spazio …e il solo sapere questo ci da un grande senso di serenità e sicurezza. comunichiamo e destrutturiamo progressivamente le memorie deleterie sedimentate nel tempo passato; liberiamo le energie bloccate, andiamo a modificare le risposte adrenaliniche con l’aumento di endorfine . Ogni parte del nostro corpo lavorata porta a galla dei ricordi belli e a volte dolorosi , vengono guardati e presi senza giudizio, una volta che si arriva alla consapevolezza si vanno a  risolvere i vari problemi esistenti, a volte con parole ma la maggior parte delle volte semplicemente ascoltando il senso di fiducia che ci trasmette il nostro corpo. e quando stiamo bene allora anche le problematiche della vita si affrontano meglio. Si contatta l’inconscio in uno spazio senza tempo, dove la memoria rende tutto presente nel qui e ora: nel corpo fisico che è messaggero della capacità di emettere messaggi nell’ambiente esterno, di riceverne e tenerne memoria. Nel biomassaggio l’operatore con tecniche specifiche codificate dal nostro istituito Ego Center di Parma permette al cliente di andare a contattare la memoria che si è sedimentata in noi e poco per volta arrivare finio al primo ricordo che aveva attivato la sequenza dei filtri percettivi di interpretazione della realtà : Ci ricordiamo di una porta sbattuta e ci rendiamo conto che nostra mamma non ci stava abbandonando , ma c’era stato solo un colpo di vento e allora tutte le volte che una porta sbatterà non ci verrà l’ansia , ma la ascolteremo semplicemente sbattere.

si impara a riconoscere e proteggere la nostra vita  da comunicazioni e situazioni penalizzanti che possono giungere da persone esterne o dal nostro interno

nasce la consapevolezza di come funziona la nostra memoria e di come possiamo modificarla.si arriva a conoscere di piu’ le nostre sensazioni corporee e a viverle.

diventiamo piu’ attenti al presente e consapevoli della meravigliosa avventura dell’anima attraverso il corpo fisico, la mente e le energie.

si impara a trasferire e gestire a volontà-necessità le varie emozioni di simpatia-antipatia verso persone e materie di studio

impariamo ad amare noi stessi attraverso gli altri e a considerare gli altri come estensione di noi stessi

la sensibilizzazione corporea è una scorperta che ci porta ad essere prima consapevoli del nostro corpo e poi a farlo interagire con l’esterno con piu’ fluidità . come se il nostro corpo fosse una casa : quando c’è il sole o c’è puzza in casa le finestre vanno aperte , così come vanno chiuse se c’è un temporale o se in casa c’è un gradevole profumo. a lasciare sempre aperte o sempre chiuse le finestre i cardini si arrugginiscono e facciamo fatica a interagire col mondo estero. il bio massaggio ci aiuto in questa grande cosa…. come succede…. senza usare la mente , solo con l’ascolto delle nostre sensazioni e emozioni… non c’è bisogno di fare niente , durante la seduta la persona impara ad ascoltarsi e poi una volta che lo fa , gli succede anche nella vita di tutti i giorni …. nei sogni ….

il corpo

La partenza: un paragrafo di un libro che mi avevano regalato e di cui mi è rimasto un brano. “Non osservate il vostro corpo solo come spia, con i suoi malesseri che segnalano un bisogno. Questo va sempre bene, ma è un’osservazione ancora semplicistica, ancora grossolana. Diventate coscienti che il vostro corpo è la spugna, è il serbatoio di tutte le forme di energia Psichica ed emotiva che in esso giacciono e si esprimono. Ogni pensiero ed ogni emozione hanno una forma fisica corrispondente che riposa nel vostro corpo in una forma di latenza fino a quando il suo piano mentale o emotivo la raccoglie e la esprime. La frattura fra i tre piani provoca un’espressione parziale, incompleta, imperfetta, priva di armonia, di quel pensiero o di quella emozione. Se il soma interagisce con la mente, le idee letteralmente prendono corpo e lo stesso avviene con le emozioni. La partecipazione del piano fisico dà spessore materiale e concreto a qualsivoglia teorico, concreta le forme pensiero in realtà comprensibili, sviluppa e tiene insieme i moti del cuore. Perciò sciogliete i grumi del vostro corpo, sciogliete dai lacci e liberate l’armonia unificante che esso contiene, non maltrattatelo, non avvelenatelo, non opacizzatelo. Ascoltate le sue parti e dialogate con i vostri bisogni e con i vostri dolori fisici, createvi un linguaggio e ricordate che esso contiene, latente, ogni fase della vostra evoluzione. È sempre l’ultimo dei piani, quello fisico ad essere scoperto, ma esso concede grandi chiavi. Verificate, sperimentate ….” da allora ne ho fatta di strada e ripensandoci è stato molto facile, ho iniziato molto semplicemente scegliendo me … rispettandomi prendendomi gli spazi che mi servivano e in questi spazi hanno iniziato ad entrare nuove possibilità , ad entrare la vita …… il percorso bioenergetico

Bioenergetic sensitivity training®

Durata: 45 min

“se vuoi sapere come sarà il tuo corpo domani,
osserva come pensi oggi,
se vuoi sapere come pensavi ieri ,
guarda il tuo corpo oggi”
E’ uno straordinario percorso di crescita personale durante il quale si è seguiti individualmente da un Operatore abilitato, vero e proprio “Personal Trainer” del benessere globale. Esso permette di superare lo stress e di affrontare in modo costruttivo e originale traumi di ogni tipo. Il training consiste in tecniche dolci, profonde ed efficaci, utili per conoscere se stessi, riscoprire la propria energia vitale, raggiungere e mantenere un buon equilibrio globale e un ottimale livello di salute.
Una lezione di Sensibilizzazione Emozionale® dura circa 45 minuti ed è composta da parti dialogate e da parti di apprendimento esperienziale del “Tocco Shen”, vero gioiello esclusivo della nostra tecnica.

Ileana Conti

ileana conti

Benvenuti
Mi chiamo Ileana sono una Consulente in biodiscipline e ho conseguito
il Master di Naturopata Umanistica® presso l’associazione Ego Center di Parma,
svolgo l’attività di Operatore in Sensibilizzazione Emozionale®
e pratico massaggi con tecniche Ayurvediche
sono operatore abilitato in Dermoriflessologia®.
e operatrice qualificata di The Reconnection® e
Reconnective Healing® (I, II, III livello)  .

Lavoro presso il mio ufficio “Bioritmi a Salsomaggiore Terme” , via Matteotti 49
Per qualunque chiarimento puoi contattarmi al mio numero 3386861958 (se non rispondo è perchè sto lavorando! Ti richiamo appena possibile)
puoi anche scrivermi un’email qui: ileanaconti@gmail.com

Contatti per massaggi a Salsomaggiore

Ecco i contatti di Studio Bioritmi, di Ileana Conti, centro massaggi a Salsomaggiore:

email: ileanaconti@gmail.com

tel:(+39) 338 6861958

Studio Bioritmi
Viale Matteotti 49
43039 Salsomaggiore (Parma)
P.IVA: 02486830348

Oltre al lavoro presso lo studio, pratico massaggi e tecniche di rilassamento anche fuori studio presso Hotel Casa Romagnosi, Hotel Villa Fiorita di Salsomaggiore e centri benessere. Contattatemi per nuove collaborazioni e corsi mirati.