perché è importante sognare ?

La vita onirica viene spesso posta in secondo piano rispetto alla quotidianità. La nostra società, fortemente improntata sull’attività e sulla produttività, è poco incline a concedere la giusta importanza al sonno e al sogno in particolare. C’è addirittura qualcuno che ritiene che dormire sia pressoché inutile e che con poche, pochissime ore di sonno si possa recuperare energia fisica a sufficienza per condurre le attività lavorative in maniera egregia… ma la vita è una speciale alternanza ritmica tra lo stato cosciente di veglia e quello di sonno e di sogno. Il giusto equilibrio tra le due condizioni consente di preservare il bnessere psicofisico. D’altronde la vita prosegue dallo stato di veglia anche nel sonno e nei sogni, l’esistenza non si interrompe soltanto perché dormiamo. Tutti conosciamo l’importanza di una buona dormita, ne abbiamo sperimentato gli effetti positivi risvegliandoci riposati e pronti ad affrontare le sfide e cogliere le occasioniche la nuova giornata ha in serbo per noi… Accettiamo, perciò il sonno come un fattore fondamentale per l’organismo. E sognare ? Il sogno è un’esistenza parallela, ricca e interessante quanto quella che conduciamo da svegli. Sarebbe un vero peccato non vivere anche quella …I sogni rappresentano un continente da scoprire dove incontrare figure interessanti con le quali instaurare un’autentica amicizia, dove approfondire la conoscenza che abbiamo di noi, dei nostri desideri, bisogni, speranze, preoccupazioni e aspiarazioni. In questa terra magica vive il nostro Maestro interiore, in questo luogo Lui puo’ esprimersi liberamente, dando voce alla parte di noi che di solito viene messa a tacere a vantaggio delle occupazioni concrete della nostra vita ordinaria . Perchè non andare a fare la sua conoscenza ?

“il potere dei sogni e la dermoriflessologia ” F.Gandini e S. Fumagalli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *