massaggio della donna in attesa

Durante tutto il periodo della gravidanza, la gestante deve dedicare una parte della giornata alla cura del proprio benessere psicofisico per preservare uno stato di salute ideale. La madre felice, fisicamente ed emotivamente forte è in grado di provvedere alle cure necessarie al bambino prima e dopo la nascita. Il massaggio della donna in gravidanza aiuta a mantenere una buona circolazione e previene ritenzione idrica e gonfiore generati dalla gravidanza; rilassa le tensioni della schiena, la zona lombare e gli arti, attraverso manualità lente, armoniose e tocchi delicati, migliora il respiro e induce serenità e rilassamento.
Anche dopo il parto, la madre dovrebbe essere massaggiata ogni giorno, con particolare attenzione all’addome e al bacino, per aiutarla a ritrovare uno stato ideale di benessere psicofisico, che le consenta di affrontare la maternità con assoluta serenità, dedicandosi al figlio con amore e consapevolezza .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *