capodanno cinese 2012: l’anno del drago

alba del 22 gennaio: il drago nel cielo di Salsomaggiore

Una cosa è certa …. che il capodanno cinese non cadrà mai il 31 dicembre
ma da un certo giorno di gennaio e un certo giorno di febbraio …alla prima luna nuova dell’anno. Il primo calendario astrologico cinese e computo degli anni è stato fatto risalire a Huang Ti un ciclo completo dura 60 anni ed è formato da cinque cicli di 12 anni ciascuno. Narra la leggenda che il Buddha chiamò a se tutti gli animali prima di dipartirsi dalla Terra soltanto 12 si presentarono per dirgli addio per ricompensarli , il Buddha diede ad ogni anno il nome di ognuno di essi, nell’ordine in cui erano giunti al traguardo della sua presenza abbiamo quindi i dodici segni degli animali validi ancora oggi e l’animale che governa l’anno in cui siamo nati esercita una profonda influenza : i cinesi dicono che questo è l’animale che si nasconde nel tuo cuore .

Ecco cosa significano i segni zodiacali cinesi divisi anno per anno, con tutte le indicazioni e consigli… è tipo il nostro oroscopo!

2008 L’anno del Topo – bisogna accumulare e porta abbondanza
2009 nell’anno del Bufalo – bisogna lavorare duramente ed essere responsabili
2010 nell’anno della Tigre – bisogna essere coraggiosi
2011 nell’anno della Lepre/Coniglio – bisogna essere prudenti
2012 nell’anno del Drago – bisogna avere consapevolezza degli obiettivi
2013 nell’anno del Serpente – bisogna saper riflettere
2014 nell’anno del Cavallo – bisogna saper essere veloci
2015 nell’anno della Capra/Pecora – (si dice che mangiano carta, un detto orientale che indica lo sperpero del denaro) bisogna coltivare l’immaginazione e la creatività
2016 nell’anno della Scimmia – bisogna utilizzare intelligenza e capacità di analisi
2017 nell’anno del Gallo – bisogna saper uscire alla luce del sole
2018 nell’anno del Cane – bisogna passare al lavoro di gruppo e all’interiorizzazione
2019 nell’anno del Maiale – bisogna coltivare la compassione e meditare sui segreti

Ogni anno ti è propizio se ti sei comportato in modo conforme l’anno precedente

L’anno del topo è stato propizio a chi in casa aveva abbondanza a chi nell’anno del maiale ( del maiale si mangia tutto non si spreca niente ) aveva rafforzato le radici e con sana introspezione aveva solidificato il proprio lavoro, la propria azienda.
Meditato e capito le cose non proprio chiare in fiere e che erano da fare.
L’anno del Topo porta abbondanza, quello del Bue responsabilità e duro lavoro
l’anno della Lepre è un anno di tranquillità e pace , un anno da iniziare le cose , perché è seguito da 5 anni molto positivi
La lepre è uno dei segni più fortunati rappresenta lo yang ( ——– ) nello yin ( — — )
– – la lepre nella luna
—– e’ la linea di luce tra due linee di ombra
– – sbarra di ferro nel cotone
la lepre è il proporsi non aggressivo del Sé ,la capacità di andare dentro, di interiorizzazione.
La persona con certezza del proprio sé difficilmente è reattiva agli stimol esterni ( che possono destabilizzare ) essere in grado ad ogni incontro di essere OK , di essere in grado di accogliere l’altro senza paura di essere inadeguato.
L’indipendenza pur essendo dipendente è interdipendenza.
L’anno della lepre,2011 era  l’anno del dialogo, della comunicazione l’anno per aprirsi  alla disponibilità di stare a sentire gli altri diplomazia nel dialogo col bastone puoi vincere , ma non cresci !

Il drago è un animale reso buono attraverso l’offerta di cose colorate , in Cina cercano di far nascere i figli in questo anno perchè è un anno che porta fortuna
Il 2012 è l’anno del Drago d’acqua , un anno con una grande energia femminile, morbido, interiorizzato e senza spine. Ottimo per il lavoro psicologico
essendo d’acqua il 2012 minimizzerà tutti i problemi e sarà propizio per iniziare attività introspettive e di leadership e l’acqua è propizia se scorrerà lenta perchè puo’ penetrare e dissetare dove arriva il serpente ( sotto prodotto del drago) simboleggia la realizzazione e la concretizzazione di ciò che si comincia quest’anno.
In oriente il Drago è l’energia del fare : yang puro , il massimo della creatività e della floridità il drago è l’Est quindi la primavera è il momento più prospero per mettere in cantiere le iniziative, l’estate sarà particolarmente propizia e dovrà fare attenzione in inverno.

Forse dopo aver studiato l’astrologia cinese ti vera’ facile ascoltare le parole sagge del serpente cercare la comprensione della mite pecora assecondare gli astuti piani della scimmia divertirti con il sempre giovanile e disinvolto cavallo affidarti all’infallibile diplomazia della lepre o alla forza dell’indomabile drago e forse potrai averla vinta
assecondando il critico gallo, ragionando con il cane, battendoti al fianco dell’ottimista tigre e mercanteggiando con l’infaticabile topo.

capodanno cinese all’Ego Center di Parma
maestro Pino Ferroni ..appunti tratti dalla lezione e dal libro
“I tredici demoni – dalla medicina sciamanica all’agopuntura”

Un pensiero su “capodanno cinese 2012: l’anno del drago

  1. Certo sarà propizio doppiamente: un Drago nell’anno del drago …. tutto un programma !!! , non so se sei di acqua, fuoco, legno o metallo , ma comunque sia tu sei un Drago, hai una forza innata e la capacità e la fortuna dalla tua parte. Non sono esperta di astrologia, tantomeno cinese, ho solo fatto il riassunto di una lezione tenuta nella mia scuola. Dovrei massaggiare i tuoi piedi che normalmente sono dei gran chiacchieroni per vedere se questo Drago ha i piedi ben radicati alla terra e la testa nel cielo … e l’unica certezza che ti potrei dare è che dopo un buon massaggio ai piedi ti sentiresti piu’ rilassato , allegro , centrato e pronto ad andare in capo al mondo !!!! un caro saluto ileana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *